• slide1.jpg
  • slide2.jpg
  • slide3.jpg
  • slide4.jpg
Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
Info
Istituto Nazionale di Fisica Nucleare

Macchine per scoprire. Dal bosone di Higgs alla Nuova Fisica

macchine home14 aprile 2016 h. 21.00

Macchine per scoprire: dal bosone di Higgs alla Nuova Fisica

In occasione delle giornate di studio sul progetto internazionale per un futuro grande acceleratore di particelle (FCC Week 2016), I'INFN e il CERN organizzano una serata pubblica sulle infrastrutture per la ricerca di base. Tra i protagonisti, i fisici italiani impegnati nelle ricerche al CERN, il racconto delle scoperte recenti e delle sfide future della fisica delle particelle, il confronto a più voci sull'impatto delle tecnologie e delle infrastrutture per la ricerca sull'economia e sulla società. I video e le immagini che accompagneranno il racconto, insieme alla musica di Umberto Petrin e alla voce di Stefano Benni, condurranno il pubblico alla scoperta di alcuni dei misteri sulla struttura e l'evoluzione dell'Universo e delle idee che sono alla frontiera delle nostre conoscenze.

Partecipano alla serata condotta da Mario Tozzi:

Fabiola Gianotti, direttore generale del CERN

Fernando Ferroni, presidente dell’INFN

Michelangelo Mangano, fisico teorico CERN

Guido Tonelli, INFN - esperimento CMS (CERN)

Sergio Bertolucci, INFN - già direttore della ricerca del CERN

Massimo Florio, economista, Università degli Studi di Milano

Antonio Zoccoli, giunta INFN - esperimento ATLAS (CERN)

 

se non visualizzi correttamente lo streaming vai su http://www.infn.it/video/multimedia/diretta-flash.html

poster fccaweb

Einstein aveva ragione

onde evento

“Einstein aveva ragione”

AUDITORIUM 18 febbraio ore 21.00

Di che cosa parliamo quando parliamo di onde gravitazionali: il racconto di una scoperta.

Conferenza pubblica organizzata da INFN e Fondazione Musica per Roma in occasione dell’annuncio sulla scoperta delle onde gravitazionali da parte delle collaborazioni internazionali LIGO e Virgo.

La serata ruoterà intorno al dialogo con i protagonisti della ricerca e la proiezione di animazioni e filmati. Le inedite e scenografiche animazioni sulle onde gravitazionali e i filmati sui grandi interferometri Virgo, in Italia, e LIGO, negli Stati Uniti, consentiranno al pubblico di visualizzare lo straordinario potenziale dell'astronomia gravitazionale e l’altissimo livello tecnologico dei nuovi strumenti per l’esplorazione del cosmo profondo.Durante il dialogo con gli scienziati sarà dato spazio alle straordinarie prospettive di scoperta che saranno possibili nel prossimo futuro. I recenti risultati aprono infatti una nuova finestra sull’universo, consentendoci di indagare a fondo sulla sua struttura, sulla sua origine e la sua evoluzione

Parteciperanno alla serata:

Viviana Fafone – INFN e Università di Roma Tor Vergata, collaborazione Virgo
Antonio Masiero – INFN e Università di Padova, vicepresidente INFN
Fulvio Ricci – INFN e La Sapienza Università di Roma, coordinatore Virgo

Modera: Marco Cattaneo - giornalista scientifico, direttore di Le Scienze 

PiGreco Rovigo

pigreco11 marzo 2016

Una conversazione tra il presidente dell’INFN Fernando Ferroni e la giornalista scientifica Silvia Bencivelli inaugura, venerdì 11 marzo, la seconda edizione del Festival "Pi greco sulla matematica e dintorni” di Rovigo, ideato da La Vite di Archimede. L’evento, in programma alle ore 18:00 presso il Salone del Grano della Camera di Commercio di Rovigo, è incentrato sull’importanza dei numeri nella vita di tutti i giorni e, in particolar modo, nel lavoro dei ricercatori.

IL GUSTO DELL'UNIVERSO A EXPO GATE

gusto milanoUn evento dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare nell'ambito del calendario di Expo in Città

25 settembre 2015 ore 21.00

EXPO GATE - Spazio Sforza

Storia cosmica in tre portate

Uno show semiserio a base di invenzioni culinarie per parlare di fisica e di universo, in cui lo chef a due stelle Michelin Moreno Cedroni presenterà, eseguendone la preparazione dal vivo, alcune sue originali creazioni, ispirate al fascino delle più recenti scoperte della fisica. Durante la serata sarà così possibile assaggiare la mousse alla materia oscura o le scorzette del bosone di Higgs. Ma se il vostro palato non bastasse a farvi gustare le idee dei fisici, il presidente INFN Fernando Ferroni, fisico e appassionato di cucina, vi racconterà cosa sappiamo e quanto invece ancora ignoriamo del nostro universo. E si presterà a giocare con le interpretazioni culinarie della fisica, spiegandovi perché i fisici sono sempre anche un po’ cuochi. Il tutto condito dall’ironia di un conduttore d’eccezione: Neri Marcorè.

Gli ospiti:

Fernando Ferroni, fisico sperimentale, professore dell’Università La Sapienza, presidente dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare INFN. Ha lavorato al laboratorio SLAC a Stanford negli USA e al Cern di Ginevra. Attualmente i suoi interessi di ricerca si concentrano principalmente sulla fisica del neutrino negli esperimenti ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN. Appassionato di cucina.

Moreno Cedroni è uno chef a 2 stelle Michelin, nato ad Ancona nel 1964. Il suo ristorante La Madonnina del Pescatore a Senigallia è stato nominato dal Wall Street Journal tra i primi dieci ristoranti europei di pesce del 2011. Ha ricevuto vari premi e riconoscimenti tra cui il Sole di Veronelli, le Tre Forchette del Gambero Rosso e lo svedese Kungsfenan Seafood Award. E’ considerato a livello internazionale uno degli chef italiani più innovativi, che gioca tra le radici della tradizione culinaria italiana e la vivacità del proprio spirito visionario. Curioso di scienza.

Conduttore:

Neri Marcorè

ALL’ISOLA DI EINSTEIN L’UNIVERSO VA DI SCENA SU NOTE JAZZ

polveseA cento anni dalla formulazione della Teoria della Relatività Generale è sempre più vivo il fascino delle domane che ci interrogano sulla natura dello spazio e del tempo, sulle origini dell'universo e sul suo destino. All'isola di Einstein, la manifestazione sul lago Trasimeno dedicata principalmente al giovane pubblico e in cui la scienza si fa divertimento, se ne parla con la ricchezza di contenuti della fisica e, nel contempo, con i toni leggeri del cabaret, in un dialogo tra il presidente dell’INFN Fernando Ferroni e la popolare cabarettista e conduttrice televisiva Syusy Blady. Ad accompagnare i due protagonisti saranno le note di “Piano solo” di Giovanni Guidi, un concerto dal vivo sotto le stelle di uno dei pianisti più interessanti e originali della scena italiana con la sua musica che colpisce per originalità ed emotività. L’Isola di Einstein va in scena sull’isola Polvese dal 4 al 6 settembre: è un evento realizzato da Psiquadro, unico nel suo genere, che conta tra i suoi protagonisti scienziati, artisti e ospiti internazionali. In programma 50 divertenti show per coinvolgere famiglie, bambini, studenti e curiosi di tutte l'età alla scoperta della scienza.

Il gusto dell'Universo

gusto miStoria cosmica in tre portate

 

Un evento dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare nell'ambito del calendario di Expo in Città

25 settembre 2015 ore 21.00 EXPO GATE - Spazio Sforza

 

Uno show semiserio a base di invenzioni culinarie per parlare di fisica e di universo, in cui lo chef a due stelle Michelin Moreno Cedroni presenterà, eseguendone la preparazione dal vivo, alcune sue originali creazioni, ispirate al fascino delle più recenti scoperte della fisica. Durante la serata sarà così possibile assaggiare la mousse alla materia oscura o le scorzette del bosone di Higgs. Ma se il vostro palato non bastasse a farvi gustare le idee dei fisici, il presidente INFN Fernando Ferroni, fisico e appassionato di cucina, vi racconterà cosa sappiamo e quanto invece ancora ignoriamo del nostro universo. E si presterà a giocare con le interpretazioni culinarie della fisica, spiegandovi perché i fisici sono sempre anche un po’ cuochi. Il tutto condito dall’ironia di un conduttore d’eccezione: Neri Marcorè.

 

MEET LHC A PADOVA

Un evento e un’installazione celebrano il contributo dei ricercatori italiani al CERN di Ginevra, al suo superacceleratore LHC e alla scoperta del bosone di Higgs.

Forse non tutti i Padovani sanno che gli scienziati della loro città hanno contribuito in modo determinante all’avventura del superacceleratore LHC del CERN di Ginevra e alla scoperta del bosone di Higgs.
Per offrire a tutti l’opportunità di conoscere la storia di questo successo della scienza, la Sezione di Padova dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), assieme al Dipartimento di Fisica e Astronomia dell'Università degli Studi di Padova, con il Patrocinio del Comune, ha organizzato, il 17 aprile alle ore 18.00 in Sala degli Anziani a Palazzo Moroni, un incontro a più voci dedicato al grande pubblico.

A ROMA LA SCIENZA VA AL MERCATO

mercato catania

L’Osservatorio ‘’Scienza per la Società” del Municipio II ed il DSU-CNR organizzano la manifestazione “La scienza tra i banchi del mercato” a cui l’INFN aderisce portando la fisica delle particelle tra i banchi dei mercati Rionali di Roma. In mostra componenti di alta tecnologia provenienti da rivelatori di particelle e un’istallazione interattiva dedicata al bosone di Higgs.

L’appuntamento è per sabato 11 aprile 2015, dalle ore 10.30 alle 12.30, al mercato Italia di via Catania con il fisico Francesco Gatti dei Laboratori Nazionali di Frascati e per sabato 18 aprile al mercato Belsito di piazza Mazzaresi nel quartiere Balduina.

 

Il progetto sarà presentato alla Biennale dello Spazio Pubblico - (www.biennalespaziopubblico.it)

link: http://www.comune.roma.it/wps/portal/