• slide1.jpg
  • slide2.jpg
  • slide3.jpg
  • slide4.jpg
Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
Info
Istituto Nazionale di Fisica Nucleare

PATRIZIO ROVERSI A BOLOGNA PER LA NOTTE DEI RICERCATORI

roversiA Bologna la #Notte Europea dei #Ricercatori chiuderà con una conferenza-spettacolo condotta da Patrizio Roversi. Giovanni Bignami (Presidente INAF), Alessandra Bonoli (Università di Bologna, Coordinatrice dell'Integrated Research Team "Alma Low Carbon") e Antonio Zoccoli (vicepresidente dell'INFN) dialogheranno di cosmologia, astrofisica e scienze ambientali, accompagnati da video, letture e dalla narrazione per immagini della sand-artist Rosella Milencio.



POLVERE DI STELLE NEL METRO'

toledoNapoli dal 5 maggio 2014  
Un telescopio alla stazione Toledo per raccontare l’Universo

Viene inaugurato lunedi 5 maggio alle ore 12 presso la stazione Toledo della metropolitana di Napoli il rivelatore di raggi cosmici, realizzato dai Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN, installato dai fisici napoletani dell’INFN con gli ingegneri di Metronapoli.

L’iniziativa – attuata con il patrocinio del Comune di Napoli e il supporto della Regione Campania - vuole avvicinare i migliaia di passeggeri che ogni giorno attraversano la stazione alle ricerche di fisici e astrofici, che esplorano quotidianamente i segreti del Cosmo e i costituenti della materia.

L’inaugurazione del rilevatore di raggi cosmici, sarà preceduta, alle ore 10.00 da una presentazione divulgativa del progetto presso la Sala del Real Museo Mineralogico - Centri Musei delle Scienze Naturali e Fisiche, in Via Mezzocannone 8. Interverranno il Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, il vicepresidente della Giunta Regionale Campana, Guido Trombetti, il presidente INFN, Fernando Ferroni e l’amministratore delegato di ANM spa.

ASIMMETRIE AL SALONE DEL LIBRO

asimmetrie s lTORINO: 8-12 maggio 2014

 

L’INFN sarà presente al Salone Internazionale del Libro 2014 di Torino (Lingotto Fiere, via Nizza 280, padiglione 3, stand P02), per presentare la rivista di informazione e divulgazione Asimmetrie, nei suoi tre formati: cartaceo, online e nel nuovissimo formato come app, ricco di ulteriori contenuti multimediali. Oltre alla rivista, il pubblico potrà divertirsi a “fare le collisioni” di particelle virtuali su un exhibit interattivo presente nello stand.

 

L’8 maggio alle ore 12 in Sala Azzurra Eugenio Coccia (Università di Roma Tor Vergata e direttore del Gran Sasso Science Institute dell’INFN), Vincenzo Barone (Università del Piemonte Orientale e comitato scientifico rivista INFN Asimmetrie)

LA FESTA DI SCIENZA E FILOSOFIA

FOLIGNO 10-13 APRILE

“Umano, Sensibile, Ignoto” è questo il titolo della quarta edizione della Festa di Scienza e Filosofia. L’iniziativa, a cui l’Infn partecipa con le conferenze di Fernando Ferroni, Eugenio Coccia, Roberto Battiston e Guido Tonelli è organizzata da Laboratorio di Scienze Sperimentali di Foligno, Oicos Riflessioni e Comune di Foligno. Il programma propone conferenze per il grande pubblico e per le scuole e si articola in quattro aree tematiche: Scienza e fede, Semplice e complesso, Cervello e mente , Il tempo.            

IN DIRETTA DAL GSSI, A CINQUE ANNI DAL TERREMOTO L'AQUILA SI RACCONTA AI MICROFONI DI RAI RADIO3

L'AQUILA 5-6 APRILE 2014

I giorni 5 e 6 aprile, in occasione del quinto anniversario del terremoto che ha colpito il capoluogo abruzzese, Rai Radio3 e Gran Sasso Science Institute (GSSI) hanno organizzato una serie di appuntamenti in diretta per raccontare che cosa è successo da allora in città e quale futuro aspetta L’Aquila.

CONVEGNO MATEMATICA E DEMOCRAZIA

orvietoORVIETO 4 - 6 APRILE 2014

Da venerdì 4 aprile a domenica 6 aprile si terrà a Orvieto il convegno di storia della matematica "Matematica e democrazia" organizzato dal Centro Pristem dell'Università Bocconi in collaborazione e con il patrocinio del Comune. All’iniziativa l’INFN partecipa con un intervento del presidente, Fernando Ferroni, dal titolo “Apriti SESAME. Scienza per la pace: un sincrotrone in Medio Oriente”.

SESAME (Synchrotron-light for Experimental Science and Applications in the Middle East) sarà uno strumento dedicato alle scienze sperimentali: funzionerà come un potentissimo microscopio e avrà applicazioni in vari ambiti, dalle scienze della vita, ai beni culturali, alle nanotecnologie.

FISICA E ROBOT AL MART DI ROVERETO

RobotsROVERETO: 12 - 16 marzo 2014

Sarà presente anche l'Infn dal 12 al 16 marzo 2014 a Rovereto, nella cornice della manifestazione che vede la Città trasformarsi in "Città dei Robot". Sono tre i grandi eventi gestiti dalla Fondazione Museo Civico di Rovereto (MRC) con la collaborazione di università e enti di ricerca: il convegno ERF - European Robotics Forum, che porterà in città 300 ricercatori fra i più importanti di Europa; la grande finale nazionale della FIRST® LEGO® League, che richiamerà in città oltre 500 ragazzi dai 9 ai 16 anni impegnati al Palazzetto dello Sport nella gara di scienza e robotica a mattoncini più famosa del mondo, sul tema della Furia della Natura;

L’INFN E IL FUTURO DELLA FISICA

ORVIETOSCIENZA 1 MARZO 2014

Antonio Masiero, vicepresidente dell’INFN e fisico teorico dell’Università di Padova, racconta al pubblico di OrvietoScienza 2014 quale sarà il futuro della fisica. Masiero farà il punto sulle ricerche al superacceleratore di Ginevra LHC e ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell'INFN, oltre che sui progetti spaziali e sugli osservatori a terra (sia in superficie sia nelle profondità marine). Masiero metterà in rilievo come i prossimi anni saranno decisivi per profilare le linee di sviluppo della ricerca della cosiddetta “nuova fisica”,