Il rivelatore BABAR - SLAC, CaliforniaCon un articolo sottomesso alla rivista Physical Review Letters e pubblicato su arxiv a fine Luglio, la collaborazione internazionale Babar ha evidenziato la prima misura diretta di una violazione di simmetria temporale nel comportamento dei mesoni B. La notizia è stata scelta dalla rivista The Economist come top story per l’edizione cartacea di Settembre (http://www.economist.com/node/21561111).

Lo studio riguarda la misura del tempo impiegato da una particella della famiglia dei mesoni B, il B neutro (B0), per cambiare la sua natura. Nell’ipotesi in cui il tempo abbia una freccia, cioè che lo stesso fenomeno manifesti delle differenze se osservato in uno specchio temporale, alcuni di questi cambiamenti di natura di B0 si dovrebbero verificare a una velocità diversa quando osservati in un senso piuttosto che nell'altro. Con grande confidenza sperimentale, il decadimento dei mesoni B0 osservato da Babar non lascia spazio a dubbi: in almeno un caso la trasformazione avviene molto più velocemente in un verso piuttosto che nel verso opposto, mostrando così che la natura viola la simmetria di inversione temporale.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo