È USCITO ASIMMETRIE SULL’INFINITO

Asimmetrie20 2016La scienza da sempre cerca di fare i conti con l’infinito. Ma mentre i matematici riescono a conviverci senza problemi, in fisica la comparsa di un infinito in una teoria è, in genere, il segno che qualcosa non va. In questo numero di Asimmetrie si può scoprire come i fisici riescono a convivere con l’infinito, facendolo talvolta, addirittura, scomparire. Un divertente "scenario fantascientifico", scritto da Tullio Regge, spezza la lettura della parte monografica. A cornice della monografia, nella rubrica “spazi” viene presentata l’iniziativa “Pint of Science”, cui quest’anno, a maggio, l’Infn partecipa per la seconda volta, e vengono pubblicate le foto vincitrici del "Photowalk", la competizione internazionale di fotografia che si svolge nei laboratori di fisica di tutto il mondo.

Asimmetrie, il semestrale di divulgazione dell’Infn (con uscita ad aprile e ad ottobre), è disponibile online al sito www.asimmetrie.it, come app sull'App Store e sul Google Play Store. Per abbonarsi gratuitamente e ricevere i prossimi numeri cartacei, è sufficiente compilare il form online alla pagina http://www.asimmetrie.it/index.php/abbonamento. Asimmetrie ha anche una sua pagina Facebook, dove, tra un’uscita e l’altra della rivista cartacea, è possibile tenersi aggiornati sulla fisica trattata.